Non mi menava...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Non mi menava...

Messaggio  Cristina il Lun Mar 17, 2008 5:54 pm

Voglio scrivere solo una cosa che devo assolutamente scrivere perché è troppo forte….sono stata un'ora a ridere...
Mamma un giorno, dopo che avevo passato la precedente giornata a litigare con mio padre mi disse testuali parole:
MICA VAI DICENDO IN GIRO CHE TUO PADRE TI MENA????!!!
Io non risposi…dissi solo…credi che si comporti bene con me?! Lei cercava di giustificarlo….dicendo che sono io che lo induco a comportarsi così……eccc…..
Ora vorrei dare una risposta a mia madre…

Perché dovrei dire che mio padre mi menana?

Non mi menava quando la sera prima di pasqua mi ha dato un pugno facendomi uscire litri di sangue dal naso e non potendomi portare all’ospedale perché altrimenti avrei detto che era stato lui,

Non mi menava quando mi ha fatto mettere in ginocchio e mi ha fatto chiedere scusa a mia nonna dandomi cintate a non finire…

Non mi menava quando mi prese per la gola e mi sbattè tra il muro e il frigo, rischiando che un vaso mi cadde in testa, e cercando di respirare dovetti chiedere scusa…

Non mi menava quando mi scoprì mentre baciavo un ragazzo e vide il suo regalo…voleva distruggerlo a tutti i costi, e cercò di prenderlo dandomi cintate da brividi…ma quella volta vinsi io…il regalo rimase a me…

Non mi menava quando entrò in camera mia incazzato perché il volume dello stereo era troppo alto e, staccando la spina, la usò come frusta colpendomi…e ferì la mano…sanguinante…il suo segno è ancora lì visibile…

Non mi menava quando per delle cavolate mi rincorreva e io scappavo facendo il giro del tavolo della sala…ma lui bloccava il passaggio…ero in trappola e l’unica cosa che potevo fare era parare i suoi colpi…

Non mi menava quando cercavo di scappare da lui puntando il letto di mia sorella contro la porta per non farlo entrare, anche se a volte riusciva a spostarlo con la forza e a menarmi… e io che cercavo di difendermi mettendomi sull’angolo del letto…riparandomi…mettendo mani e piedi a difesa del mio corpo…

Non mi menava quando non sapevo dove scappare e mi ritrovavo sul divano a dovermi parare dai colpi…a volte avevo talmente paura che lui faceva la mossa di menarmi e io subito mi mettevo in posizione di difesa…e lui ancora più incazzato mi diceva…che mi rappresenta questa cosa? Pensava forse che volevo sfidarlo…E mi menava veramente…

Non mi menava quando volevo uscire e non accettavo la sua risposta: non esci perché no! Non esci perché lo dico io! E io mi ribellavo e lui per imporre il suo volere…il suo potere… cercava a volte con le mani a volte con la cinta di farmi stare zitta…

Non mi menava quando, spesso, rispondendogli a modo mi manava…e io piangevo e urlavo e lui si infastidiva ancora di più…stai zitta! E mi menava perché non smettevo di piangere e urlare dal dolore…e lui aumentava la dose ancora e ancora…

Quante altri episodi che ora non ricordo…
Svegliarsi con la frase: le botte le vuoi adesso o le vuoi dopo? Intato prima o poi le prendi!
Anni d’inferno…e non riuscivo a trovarne modo di uscita…tranne che alleviare quel dolore interno ferendo me stessa…
Solo una volta mi specchiai e vidi i segni che mio padre mi lasciava con le cintate…solo quella volta ebbi il coraggio di vedere il mio corpo ferito da lui…
Ancora ora…mille domande…la sbagliata ero io oppure era lui che comunque non doveva reagire in quel modo?
Forse ero troppo vivace, troppo scontrosa, troppo nervosa…non lo so!
Non lo so!

So solo che ora sono uscita da tutto questo e devo ancora levarmi certi schemi impiantati nella testa…
Ora posso superare la cosa e ricominciare a vivere! l’8 aprile (la pasqua passata)…sarà un anno che mio padre non mi mena…e potrò vedere questi avvenimenti come passati e vivere più tranquilla!
Sono nella fase di rivedere il passato per poi accettarlo, superarlo, e far si che non influenzi più il presente…
Voglio ricominciare a vivere e dare speranza! Very Happy
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non mi menava...

Messaggio  Claudia il Lun Mar 17, 2008 10:12 pm

Cara Cristina,
su certe cose sono diventata, crescendo, un po' rigida quindi ti prego di non offenderti se ti dico che tuo padre gestiva il suo rapporto con te in modo del tutto sbagliato. Tu eri la figlia e per questo senza colpe, lui doveva farsi capire non terrorizzarti picchiandoti.
Nessun figlio è troppo vivace per meritarsi botte..
Nessun figlio è uno spirito troppo libero per meritarsi botte..
Nessuna donna ha la gonna troppo corta da meritarsi uno stupro..
Nessuna bambina è troppo "sviluppata" da essere giudicata come donna..
Questo vale per entrambi i sessi, vale per tutti..
Uomini, donne, ragazzi, ragazze, bambini, bambine, genitori, figli, zii, nonni..
Nessuno si merita MAI di essere picchiato, abusato, deriso ed umiliato..
Siamo esseri umani, anche se certi non si comportano come tali..

Io ho avuto un fidanzato dai 14anni ai 19 che era iper-geloso e qualche volta mi ha picchiata..
Ricordo che una volta era così arrabbiato che mi prese con forza, sessualmente, ed io ho pianto tutto il tempo..
Pensavo avesse ragione a picchiarmi e giustificavo persino quell'episodio di sesso violento..
Ero legata a lui proprio per il modo morboso in cui mi divideva dagli altri, ero una "cosa sua"..
Ma ero abituata a pensare di essere io l'errore del mondo ed avere tutte le colpe..
In fondo per quasi un anno un uomo mi aveva picchiata e struprata tutti i giorni dicendomi sempre che era colpa mia, che io lo volevo ecc.ecc. avere un fidanzato che ti dice di amarti, anche se ti picchia ogni tanto ti sembra accettabile.. Lo paragoni al rapporto col tuo mostro e lo trovi decisamente un paradiso..
E poi in fondo è il tuo modo di punirti, di farti male.. Non sei degna di essere felice..
Forse lui è stato il mio autolesionismo.. Non mi facevo male ma me ne facevo fare--
Erano gli anni in cui non avevo ancora capito chi fosse il mostro e chi la vittima..
Ero confusa, il mio mondo era buio.. Oggi forse ho mille pensieri brutti ma dubbi no, quelli non li ho più..
Ora so quali sono i limiti veri, cosa è giusto e cosa no, non ho più dubbi su questo..
Noi siamo le vittime e loro i nostri carnefici, non voglio più giustificare nessuno di loro..
Posso giustificare davvero pochissimi comportamenti, ormai sono intransigente..

Sono felice che ora tu non debba più subire tutto questo che hai scritto..
Un abbraccio, Claudia

Claudia

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 26.02.08
Località : Todo el mundo..

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non mi menava...

Messaggio  Mary il Lun Mar 17, 2008 10:40 pm

Condivido in pieno tutto ciò che ha scritto Claudia!
Cri...tu mi conosci bene e praticamente Claudia ha espresso quello che sempre ti ho detto...tu non avevi colpe. Ed anche se avessi fatto qualcosa che potesse far arrabbiare nessuna cosa, ma proprio nessuna poteva essere coì grave da meritare ciò....anche se avessi spaccato qualche mobile prezioso, nessun tuo gesto poteva giustificare ciò che faceva tuo padre!
Mi ha molto colpito poi, Claudia, ciò che scrivi sull'autolesionismo...la nostra forma di autolesionismo.
una volta confrontandomi con un amica sono arrivata proprio a questo pensiero: seppur avevamo storie diverse avevamo come comune denominatore proprio il farci male a noi stesse per colpe che non erano nostre...
Cri so la persona meraviglisa che sei e sono felice per te che abbia intrapreso questo meraviglioso cammino di rinascita!
Scriverò penso anch'io alcuni pezzi di me da condividere!
Un abbraccio e a presto!

_________________
"Coltivati un giardino interiore: ti accompagnerà ovunque. E sarà la tua forza di vivere" (B.Ferrero)
avatar
Mary
Admin

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : Il mondo....

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non mi menava...

Messaggio  Pia il Gio Mar 20, 2008 4:31 pm

-wow...Sono commossa, non tanto per l'elenco di botte da far rabbrividire, quanto dalla forza e il coraggio che emergono da Cristina, Claudia e Mary. Siete grandi!
Anch'io ho fatto i conti con le punizioni corporali (così si chiamava quando la suora a scuola ci dava le botte sulle mani col puntatore di legno). Per i motivi più futili poi! Hai girato la testa per guardare qualcuno dietro di te? Giù, botte. Ha sussurrato qualcosa alla tua amica del cuore? Giù, botte. Eravamo molto disciplinati noi bambini di quella scuola, non volava una mosca! Ma lo stesso, il minimo movimento era un preteso per sfogare le loro frustrazioni su di noi, in nome della disciplina. E non vi dico del "terrorismo religioso"! Tu sei una povera cosa, non meriti nulla da Dio. Sei indegna. La tua anima non è pura - è piena di macchie nere.

Poi a casa...Ti ha menato la suora? Brava, ha fatto bene. Vuol dire che te lo meritavi...e poi uno schiaffetto anche a casa non guastava. Cose leggere in confronto al racconto di Cristina, ma comunque un mezzo coercitivo per essere "modellati" secondo chissà quale immagine.

Ci vuole una vita per superare i condizionamenti che ci sono stati imposti da bambini. Ma vale la pena lottare per credere finalmente che siamo delle gemme agli occhi di Dio. Che siamo amati di un amore personale, esclusivo. Lentamente si può osare credere che è vero, e la nostra vita può cambiare. Auguri a tutte!
avatar
Pia

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 25.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://andareoltreinsieme.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non mi menava...

Messaggio  Cristina il Lun Apr 14, 2008 1:30 am

Ciao a tutti... ⭐
è da stamattina che volevo scrivere...e tra poche ora ripartirò...
sapete...oggi il caso ha voluto che uscissi con una mia vecchia amica...mia unica ascoltatrice di quel periodo...
e non so come...gli ho domandato cosa lei vedeva da fuori...
abbiamo parlato un pò...poi ho rievocato un episodio...doloroso...
e la bellezza ora di essere rinata staccandomi da quell'inferno!
Grazie Elisa!

(eppure non sa quanto io mi senta...SBAGLIATA!)

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non mi menava...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum