presentazione

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

presentazione

Messaggio  novella il Mer Ago 19, 2009 12:47 pm

Ciao sono Novella, ho 36 anni, mi taglio dall'età di 18. In quel periodo assurdo ho provato di tutto per farmi male, o meglio per far uscire fuori il male che sentivo dentro. Bruciature, o cose più "lecite" come tatuaggi, piercing. Ma niente mai mi dava e mi ha mai dato la sensazione di pulito che dà il sangue che esce e libera tutto il marcio da dentro. Sono stata anche anoressica prima che autolesionista, ma arrivata a 43 chili sono riuscita ad uscirne pian piano da sola prima di incorrere in ricoveri o cose del genere, visto che mia madre, vedendo soprattutto che non mi venivano le mestruazioni da 6 mesi, pensò bene di portarmi da una ginecologa (chiamasi rimozione del problema), che, visto che avevo 17 anni e non avevo ancora fatto sesso, mi fece una bella visitina rettale per poi concludere che avevo un'amenorrea da importante calo ponderale e mi ha prescritto la pillola per farmi tornare il ciclo. Ancora adesso che sono passati tanti anni se ci ripenso mi vien da tagliarmi. Poi con l'età e con l'aver trovato una buona psicologa che mi segue bene mi sono un po' calmata. Sono due anni che non mi taglio, non dico che non mi faccio del male, sappiamo tutti che ci sono infiniti modi di farsi male, ma non uso le lamette, diciamo così. Da un mesetto vivo un periodo veramente difficile e mi è tornata una voglia ossessiva di tagliarmi, ci penso sempre, continuamente, e sempre mi trovo nella situazione di dover far da "mamma" alle persone che ho vicino (preciso che non ho figli), quasi venissi derisa dal destino che invece mi vede cercare una madre da una vita. Una madre che mi tenga stretta, mi baci il braccio, le cicatrici, il costato con le bruciature, che mi contenga mentre piango, che pianga con me, che urli con me e che mi faccia passare la notte buia attaccata al suo corpo.
Dilungata troppo scusate. Cristina ti ho incontrata in un altro forum e mi hai indirizzata qua. Ci sei? Avrei da parlare ore... sono così stanca. Ogni pomeriggio per non tagliarmi vado a passeggiare in città, così senza meta, solo per fiaccare il mio corpo. Pare funzioni, vorrei però anche fiaccare la testa per farla smettere di produrmi immagini di sangue.
un abbraccio, intanto grazie davvero per l'ascolto
novella

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Gio Ago 20, 2009 12:55 am

Ciao novella...
BENVENUTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!
mi fa daviacere trovarti qui!
qui puoi scrivere tutto quello che vuoi....raccontarti...scrivere i tuoi pensieri...
sai...spesso i pensieri arrivano quando rimaniamo soli...e a volte succede che ci facciamo intrappolare dal circolo dei nostri pensieri...e perdiamo di vista noi stessi...
vorremmo agire d'impulso...una forte energia vorrebbe scoppiare...vorremmo urlare...e si trovano modi veloci, rapidi, dove scaricare tutto...
tutto per distoglierci per sopprimere un dolore troppo grande...
e spesso non è facile inoltrarci sotto terra e trovare le radici ke dobbiamo tagliare.
conosco quella voglia ossessiva...ma dobbiamo distoglieci...basta farti del male!
non colpevolizzare te stessa...sei una bella persona...e dovresti incominciare a vedere le potenzialità che hai!!!
da dove proviene il tuo dolore?
mi piacerebbe conoscere di più la tua storia!

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Gio Ago 20, 2009 9:54 am

Grazie di avermi risposto. Il mio dolore viene dal grembo che mi ha partorita. Mia madre, mia madre, mia madre... poveretta, non che abbia fatto chissaché per avere tutto questo ruolo nefando... anzi non ha fatto proprio niente. Mai. Quando mi vedeva dimagrire fino all'osso: niente. Quando lasciavo i fazzoletti sporchi di sangue dei tagli nella roba da lavare: niente. Quando una volta che volevo uccidermi e non ne ho avuto il coraggio mi sono tagliata in pieno viso: niente. Insomma, niente! Abbiamo un rapporto superfinto e supercordiale, le voglio bene comunque, l'ho perdonata. Ma quel che mi ha tolto me lo ha tolto per sempre e fino ad ora almeno mi pare che sono destinata a vivere mille volte il rifiuto di mia madre in altre persone e cercando una figura materna buona. Non ho coperte per la mia anima. Ho freddo, tanto, Cristina, tanto. Ieri sono andata a passeggiare per non tagliarmi e siccome ho anche degli altri problemi fisici con la schiena che non sto a spiegarti, mi sono sentita male col caldo e non riuscivo a tornare a casa, ci ho messo tutto il mio sforzo per muovere le ginocchia e la schiena. Frequento anche, oltre a questo forum, un forum di gente che ha la mia stessa malattia (è una malattia autoimmune), sono forti, brava gente, mi piacciono molto ma non posso parlar loro così. Io sono anche molto ironica, la mia vita va avanti perché dal di fuori sembro una roccia. Così mi è facile a volte anche con loro "fingere" di esserlo, mentre dentro vorrei MORIRE. Vorrei andare in bagno adesso che sono sul lavoro e aprirmi un braccio per star meglio. Mi aspetta un altro weekend pesantissimo, fingendo forza con la persona con cui sto. Fingendo di volerla vedere, fingendo di essere contenta di far da mamma ad una persona più grande di me. Vorrei una madre che mi contenga, quanto la vorrei! Possibile che non ci sia? Non riesco a rassegnarmi.
Ti abbraccio. Mi racconti anche tu di te?

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Gio Ago 20, 2009 2:16 pm

No, ok, facciamo che invece bisogna un po' tirarsi su. Non so nulla di te, mi pare che sei l'amministratore del sito con la tua amica ma ho avuto contatti solo con te. Io non lo so se fa bene sfogarsi come ho fatto prima. Secondo te sì? E se posso chiedertelo, quanti anni hai? Secondo te è utile che uno, anzi io nella fattispecie, che ti sto chiedendo consiglio, dicevo è utile secondo te che io stia a rivangare nel mio orrore? A te, come esperienza personale, ti è servito buttare fuori? O forse meglio andare oltre se si riesce, senza indugiare sul passato? Te lo chiedo perché non ho capito ancora cosa può far stare meglio. Probabilmente è soggettivo, non lo so. Mi sento piuttosto confusa. Ma credo che bisogna ridere un casino, fare il possibile per essere positivi. O sono tutte stronzate e anche stanotte dovrò prendere lo xanax per dormire. Mah. Vorrei sentire cosa ne pensi tu, al di là delle frasi che si possono dire in queste circostanze e che io stessa probabilmente potrei trovarmi a dire, vorrei che provassimo a parlare, con te o con chiunque ne abbia voglia, a livello un po' più personale se si può. Che di teorie è pieno il mondo, non credi anche tu?
Un abbraccio a tutti

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Gio Ago 20, 2009 9:51 pm

novella ha scritto:No, ok, facciamo che invece bisogna un po' tirarsi su. Non so nulla di te, mi pare che sei l'amministratore del sito con la tua amica ma ho avuto contatti solo con te. Io non lo so se fa bene sfogarsi come ho fatto prima. Secondo te sì? E se posso chiedertelo, quanti anni hai? Secondo te è utile che uno, anzi io nella fattispecie, che ti sto chiedendo consiglio, dicevo è utile secondo te che io stia a rivangare nel mio orrore? A te, come esperienza personale, ti è servito buttare fuori? O forse meglio andare oltre se si riesce, senza indugiare sul passato? Te lo chiedo perché non ho capito ancora cosa può far stare meglio. Probabilmente è soggettivo, non lo so. Mi sento piuttosto confusa. Ma credo che bisogna ridere un casino, fare il possibile per essere positivi. O sono tutte stronzate e anche stanotte dovrò prendere lo xanax per dormire. Mah. Vorrei sentire cosa ne pensi tu, al di là delle frasi che si possono dire in queste circostanze e che io stessa probabilmente potrei trovarmi a dire, vorrei che provassimo a parlare, con te o con chiunque ne abbia voglia, a livello un po' più personale se si può. Che di teorie è pieno il mondo, non credi anche tu?
Un abbraccio a tutti

Ciao Novella...scusa se ti risp tardi...ma solo ora riesco a collegarmi...
allora vediamo di risponderti a tutto...
si...io amministro questo forum...
penso che sfogarsi sia utilissimo...è un modo per buttare fuori ciò che ci fa male dentro...a me serve anche a riordinare un pò le cose...scrivere...sfogarsi...confrontarsi...è utilissimo...perchè tenersi tutto dentro che fa ancora più male?? sai ho scoperto che scrivere buttare fuori i nostri pensieri aiuta a sfogarci...a non scoppiare...a non tenere tutto dentro...e a comunicare con l'altro...
penso che accantonare i problemi non serve a niente..non si risolvono da soli...e soprattutto ritorneranno sempre fino a che non li affrontiamo...
ma possiamo prendere le nostre energie ed affrontarlo...cadere e rialzarsi...
ma possiamo anche lascarc inondare da ciò che ci circonda...e vivere passivamente...
io ad esempio ho ritrovato le mie energie...e continuo a lottare...alimento la gioia che ora ho dentro di me...per affrontare le difficoltà al meglio...
io ho 20 anni (e mezzo) eh eh eh
mi fa piacere che chiedi la mia opinione...sono davvero contenta nel vedere che cerchi il confronto...
questa è la risposta al tuo ultimo post...
appena riesco rispondo anche a quello precedente.
un abbracio forte forte.

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Gio Ago 20, 2009 10:21 pm

Cristina, certo che cerco il confronto, penso sia l'unica cosa che ci aiuta davvero a crescere insieme. La tua storia qual è? Sono pure io una buona ascoltatrice, sai? Very Happy
un abbraccio, buona serata

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Ven Ago 21, 2009 12:18 am

cavoloooo NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
novella ti avevo scritto un poemone.......
ma con l'invio non ha caricato la pagina......
però spero di trovare il tempo di scriverti appena posso.
scusa.

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Ven Ago 21, 2009 2:24 am

purtroppo non ho molto tempo...sto preparando il borsone che domani parto...starò fuori una settimana...ma mi connetterò...
rimango senza parole quando leggo di tua madre...come può una madre far finta di niente??
ma tuo padre?
sai i miei sono stati completamente assenti dal mio pabrema...nel senso che ne erano la causa...ma non hanno mai voluto creare un dialogo sulla cosa...
ci fu solo una volta che durante il pranzo mia madre mi prese il braccio e mi disse: che sono quei segni?(che ormai non si vedevano quasi più) e io cercando di stare calma dissi semplicemente che era stato il gatto....
poi la cosa cadde lì fino al giorno in cui con la psicologa dove i miei mi mandavano decisi di "rivelare" la cosa...
dissi ai miei che ero stata io a farli....e loro di tutta risposta mi dissero: lo sapevamo...ma con che cosa li hai fatti?
risposi....e la cosa finì lì....mai più abbiamo trattato questo argomento...come se non esisteva più...e invece purtroppo è continuato per anni...
non mi chiesero neanche perchè facessi una cosa del genere...non cercarono di aprire nessun dialogo...
e io nascondevo il tutto...
sentendomi sola....tremendamente sola...
anche io fuori ridevo...la mia assomigliava quasi ad una risata isterica...ridevo anche quando non c'era niente da ridere...usavo la mia maschera per non piangere...
nessuno poteva difendermi...
ero in 3 media....14 anni...
con un padre che per ogni minima cosa mi menava...
e tutti che vedevano i miei genitori tranquilli...socievoli...
dentro casa si scatenava l'inferno...un'ambiente insostenibile...dove vivevano solo urla e botte...
e io che sono scappata di casa un paio di volte con la speranza che loro potessero pensare a riflettere un attimo...
e invece niente...
dentro di me la fiamma della vita si era spenta...avevo perso la mia voglia di vivere...avevo perso me stessa...
ma non ho mai smesso di ricercarla...
piano piano ho riscoperto l'amore per la vita...ho fatto nuove amicizie...ho scoperto quanto è bello il mondo...
ho ritrovato il vero sorriso...ho ritrovato la gioia di vivere...
ancora sto lottando...purtroppo le ricadute ci possono essere...ma bisogna imparare a rialzarsi...
dobbiamo caricarci di quella forza che abbiamo dentro...
ho imparato a portare fuori il mio sorriso...e a donarlo agli altri... Very Happy
affronto le difficoltà...ma a volte riesco a fermarmi un attimo...fare un sorriso...e affrontare il problema senza arrendermi...
sai...ora sto facendo una terapia...ma questa volta sono io che voglio andarci...i miei neanche lo sanno...e sto affrontando queste cose...non è facile...ma ce la metto tutta!
nei periodi estivi vado spesso in crisi....ma non mi dò per vinta!!!
bisogna continuare a lottare...ma in funzione di noi!!!
novella non permettere a nessuno di condizionare la tua vita...
non permettere a nessuno di rovinartela...
pensi che sia più importante cosa vedono gli altri da cosa senti tu?
pensi sia più importante fassi vedere una roccia invece che provare a diventarlo veramente?
novella sei una persona Bellissima...dovresti vedere le potenzialità che hai!
tu sei la persona più importante di te stessa!
combatti per la tua vita!
prendi in mano le redini del tuo presente!
queste non sono frasi fatte...sono cose che mi viene da scrivere leggendoti!
cavolo alla fine ho scritto un poemone! eh eh eh eh eh eh...
un abbraccio.

ora vado a preparare il borsone....ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooo
a prestoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Ven Ago 21, 2009 8:27 am

Ciao Cri! Spero che il borsone e la partenza riguardino qualcosa di bello e riposante per te. Anche io vivo male l'estate... oltre che naturalmente le feste comandate. Ti ho sentito tutto il tuo dolore... Io sono arrivata alla conclusione (non che ci sia arrivata da sola, sono 10 anni che vado dalla psicologa) che i genitori non sanno dove sbattere la testa. Nel senso che preferiscono fingere di non vedere o fare un timido tentativo sperando in una spiegazione anche folle (tipo se dicevi a tua madre che i tagli te li aveva fatti superman volando davanti alla finestra era uguale), piuttosto che dover gestire un problema di cui non hanno la minima idea, di cui probabilmente si sentono la causa, di cui hanno una paura sconsiderata. Altro discorso per i padri. Beh, il tuo che ti picchiava io non lo posso nemmeno pensare, figuriamoci giustificare. Il mio invece era totalmente assente, un'unica volta che non ce la facevo più e ho pianto davanti a loro, quando siamo rimasti soli io e lui mi ha detto "non voglio MAI PIù vederti così". Come se io invece volessi vedermi così... vabbé. Poi è arrivato il punto che ho preso in mano le cose, iniziando a mascherarmi comunque ma in altro modo. Sono andata dalla psicologa di nascosto, come hai fatto giustamente anche tu, e per le cure urgenti se mi facevo troppo male tagliandomi andavo dalla dottoressa che ha tirato fuori la frase "non abbiamo coperte" e che mi ha fatto un po' da mamma. Eppoi si va avanti a scossoni, un passo alla volta, alla ricerca di qualcosa di bello comunque. Io sono bloccata su un fronte, quello sentimentale, in cui mi faccio maltrattare psicologicamente. Nel resto della vita ho invece fatto grandi passi, dice la psicologa, ma anche io lo sento. Sciolto il nodo sentimentale, che poi non è altro che quello genitoriale con l'aggiunta del sesso, probabilmente sarò libera, avrò sciolto se non altro il nodo più grosso. Sono felice di sentire che tu hai trovato serenità, sei una stupenda persona e sei così giovane... e così matura anche, forse proprio per quello che hai vissuto.
Ti mando un abbraccio forte. Io sono qui, sbircio qua nel sito e comunque in qualsiasi momento ci sono.
ciao
novella

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Ven Ago 21, 2009 10:03 am

Ti voglio già bene cri, per quanto poco possa contare. Si vede che sei una bella persona, lo emani mentre scrivi.

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Sab Ago 22, 2009 7:29 pm

Novella grazie per le belle parole.
si...ho preparato il borsone per venire a fare un pò di "vacanze" da un'amica...quindi qualcosa di moltooo bello!!!
giusto...si fa un passo alla volta...e sono felice che hai consapevolezza dei tuoi passi.
perchè in campo sentimentale ti fai maltrattare psicologiacamente?

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Sab Ago 22, 2009 7:39 pm

Sai Novella..in questi giorni mi sto mettendo alla prova...
combatto!rischio!con paura!trovo strategie!ci provo!
io ci provo...combatterò...anche da sola...combatterò!

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Dom Ago 23, 2009 11:14 am

Brava, bisogna comunque combattere, perché comunque il pensiero dell'autolesionismo rimane sempre lì in agguato, latente, e dobbiamo avere tanta forza per resistere. Io non so perché mi faccio maltrattare psicologicamente, cioè ci sono troppe cose in mezzo che raccontarle tutte è complicato, sono quattro anni di psicoterapia. Ci sono in mezzo ricatti e situazioni molto difficili, persone in difficoltà, me compresa. Un gran casino, Cri. E comunque io mi muova, sbaglio. Questa estate è stata stupenda per una serie di cose tipo che ho una casa tutta mia, ma è stata orribile per la sofferenza che sto vivendo dal lato sentimentale. La cosa più brutta è non essere compresi, essere calpestati nella propria sensibilità, non sentiti, e la persona con cui stai dice di sentirsi così anche lei nei riguardi di una terza persona... no, è troppo complicato da spiegare, vedi? Bon, comunque resta il fatto che cerco di resistere. E mi fa bene sentire che ci riesci anche tu, che siamo in due almeno che sanno esattamente cosa prova l'altra in questo genere di cose. E ogni giorno senza tagliarsi è un traguardo in più. Goditi la vacanza mi raccomando, relaxati e riposati. Io sono sempre qua. Ti mando baciotti
n.

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Sab Set 05, 2009 12:10 am

Ciao Novella...
sono tornataaaa!!!!
le mie "vacanze" sono state belle soprattutto perchè ero con persone veramente speciali!!! Cool
te invece cosa hai fatto in questi giorni??
io oggi dovevo iniziare a studiare...e invece ho passato tutta la giornata a cercare siti e a mandare e-mail a chirurghi estetici per capire se riesco a trovare un modo per rendere meno visibili questi segni!
sto impazzrdo vero??
sono consapevole che non basta far scomparire quei segni...ma anche lavorare su cosa c'è dietro...
per fortuna l'estate è finita....devo resistere ancora un altro pò...
è un periodo in cui faccio sogni angosciosi...su quei segni...una sensazione bruttissima...svegliarsi...non riuscendo quasi a respirare...respiro affannoso...strozzante...ansiogeno...vorresti urlare...ma devi calmarti...
questi segni sembra mi distruggano la vita...sembra mi impediscano di vivere...di essere completamente me stessa...
e questa cosa mi fa star male...e non la sopporto...e arrivo ad odiarla...
ho "crisi d'ansia" e incominciano a venirmi anche dentro casa...
mi prende in un qualsiasi momento...sento che mi manca il respiro...le mie forze vengono sabotate...e mi devo appoggiare per non cadere...respiro affannoso...sudo...poi per fortuna tutto passa.....e si va avanti...
dovrò lavorare anche su questo....
ma tranquilla...non sto messa così male...
er fortuna la mia "me stessa" regge il confronto...e riesco a stare serena...
ora vado...e domani...mi sveglierò...e cercherò di fare il meglio per me.
ora vado.
un abbraccio forte. a presto! Very Happy

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Sab Set 05, 2009 5:46 pm

Ciao Cri bentornata! Ma davvero vuoi andare dal chirurgo estetico? Io ci avevo pensato una volta, poi a furia di pensare e ripensare mi è venuta questa domanda feroce: "non è che voglio farmi risistemare il braccio per avere nuovo spazio vergine da tagliare?"... sinceramente non ho saputo escludere questa possibilità, dunque ho deciso di tenermi le cicatrici, perché più passa il tempo, meno si vedono e più mi sento orgogliosa di aver resistito. Capisco il discorso dell'estate... anche io, d'istinto ormai dopo tanti anni, dico che odio l'estate. Però ci costringe a fare le brave, no? Io per l'ansia prendo appunto degli ansiolitici, dose minima, uno prima di dormire, così mi placa la tachicardia e il fiato corto. Mi aiuto così quando sento che sto per cadere nelle lamette. Questo è il primo anno che giro in maniche corte. Le cicatrici si vedono, ma solo se guardi attentamente ormai, dunque mi sono messa alla prova. Nessuno si è accorto di niente. Checculo che mi sono tagliata sempre all'interno del braccio, eh?! clown
Senti, invece dimmi, ti sei divertita? Perché senti ancora l'ansiona?
Abbraccione forte
novella
P.S. AH, io in questo periodo sto continuando a star male per le mie turbolente vicende sentimentali. Nemmeno ti racconto. La salute pure è quel che è e la mia psicologa torna lunedì, dopo 2 settimane che mi ha abbandonata a me stessa... Comunque, ho resistito, anche se ero lì lì per cedere. E cerco di resistere. Solo ho ripreso a fumare... vabbé, mica si può avere tutto no? ;-D

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Sab Set 05, 2009 5:48 pm

ah aspetta... quel tuo "devo resistere ancora un altro po'" non mi è piaciuto per niente!!! Cri, come ancora un altro po'... l'inverno è come l'estate, devi resistere e basta, con le maniche lunghe gli altri non ti vedono ma tu ti vedi sempre! Dààààài che ce la possiamo fare!

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Sab Set 05, 2009 8:45 pm

ho una confusione tremenda in testa...
oggi poi è proprio una giornata di quelle in cui sono super Scazzata!
ieri girando tra i vari siti di chirurgia molti parlavano di queste soluzioni efficaci per ridurre le cicatrici ecc...
ho inviato e-mail a diversi dottori...ad alcuni ho anche inviato anche una foto...
e stamattina uno mi ha risposto...
mi ha risposto che il tipo di cicatrici che ha visto sono difficilmente trattabili con qualsiasi tecnica, quelle in rilievo potrebbero trarre qualche beneficio ma saranno sempre visibili.
quindi nada...non c'è soluzione...a livello estetico.
sono consapevole che il problema non va risolto così...so che bisogna andare alla radice del problema...
ma dopo anni e anni a nascondere per non essere giudicata, la parte esteriore è diventata quasi un problema esistenziale...purtroppo!
anni fa avevo pensato alla chirurgia ma poi mi era venuta la tua stessa domanda...non è che poi risolvo solo che ho più spazio per poterlo rifare?
ora questo rischio non lo dovrei correre...spero.
sai...io dopo aver smesso di fare queste cose...avevo preso a bere e fumare...tutti modi per farsi del male...
ora ho smesso tutto...almeno non mi autidistruggo più...ho scelto di non tornare a quei schifosi rimedi per non pensare...per non vedere il problema.
ma gli ansiolitici te li ha prescritti la psicologa?
stanotte ho pure dormito male perchè mi svelgiavo con la paura che si vedevano i segni...!!!
so che l'inverno è come l'estate...e in effetti non è che l'inverno tutto sparisce...
ma per me è diverso...io non le guardo mai...ma d'estate quando mi sento limitata da loro nell'andare al mare o vestirmi come voglio...allora vado in una lotta continua...estenuante...dolorosa...
d'inverno è più facile...ci sono...ma non stanno lì ogni 5 minuti a ricordarti che ci sono loro.
questi momenti di ansia che sinceramente non so come chiamarli...il fatto è che non erano mai stati così intensi...
forse per il fatto che questa estate il mio braccio era più "rovinato" degli altri anni...
c'è solo una cosa che mi rincuora...
ieri sera durante una chiamata con una mia amica...gli raccontavo che ero stata tutto il giorno su quei siti per trovare una soluzione...e abbiamo incominciato a parlare...lei che con lei sue domande andava dritta al problema...e io che non potevo far altro che annuire perchè aveva ragione...
e alla fine ha smentito una mia convinzione...mi ha detto che per lei questa cosa non è Banale!
e io che pensavo che lei sottovalutasse tutto...che per lei era una cavolata...una cosa appunto banale...
e con questa percezione mi sentivo sola anche con lei...
sono rimasta sconvolta da questa scoperta...
e io che avevo deciso di non far entrare più nessuno in questo problema...volevo risolverlo io...perchè è mio...perchè è una cavolata...l'ultima seduta con il mio terapeuta non volevo far entrare neanche lui...non volevo più parlarne con nessuno...
e invece mi sono ritrovata che tutta la seduta abbiamo parlato di questa cosa...e sono riuscita in quelche modo a parlarne anche a questa mia amica...io che spesso non ne parlo!!!
spero passi questo momento di scazzo....
devo decidere ad andare alla radice dei miei problemi....
vedremo come andranno le cose...cmq una cosa è certa....Cristina non si arrende!!!!
eh eh eh eh eh... Cool

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Sab Set 05, 2009 9:17 pm

Gli ansiolitici... ne avevo parlato con la psicologa, ma lei non può fare ricette. Così ne ho parlato anche con la mia dottoressa di base che me ne prescrive un ciclo quando sono particolarmente male. Ormai so calcolare bene quando sto per esplodere, mi so limitare nell'assumerli, quindi tutto sotto controllo insomma. Comunque ti dico perché l'ho provato sulla mia pelle (e non in senso figurato!), che anche i tagli quelli da punti, ci siamo capite, anche quelli poi non si vedranno granché. Infatti ora come ora se mi devo tagliare penso che poi dovrò ricominciare tutto il calvario del nascondimento dei tagli tutto daccapo, e quindi poi non mi taglio! per ora, ovvio, non voglio portarmi sfiga da sola! Dai cri, basta scazzo! baciottoni

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Dom Set 06, 2009 12:16 am

sai...spero solo che con il tempo andranno via...
tutte le altre sono andate via (e ne erano davvero tante)...
tranne alcune che mi sono venute in rilievo...soprattutto una...
e le ultime...di un anno fa...che sono ancora visibili...
forse...con il tempo andranno via anche loro...come le altre...
per ora però sono visibili...
e io vivo dentro casa...coprendo tutto...
tranne quando dormo... davvero pesante!
io non ho situazioni sentimentali complicate...
quali sono le tue vicende sentimentali?(se ti va di raccontare)

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Mer Set 09, 2009 2:09 pm

no, troppo complicato raccontarti le vicende sentimentali. eppoi sempre lì sto, nella vita, a cercare qualcuno che mi ami per quella che sono e a non trovarlo. Oggi sono molto depressa. forse quando torno a casa mi taglio, non ne posso più del mal di testa e di questo dolore

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Mer Set 09, 2009 2:37 pm

Ciao novella...
penso che sia giusta la tua ricerca di qualcuno che ti ami per quella che sei...ma proprio rimanendo te stessa e mostrandoti per quella che sei riconoscerai quel qualcuno...
ci saranno giorni più duri degli altri...in cui ci sentiamo giù...in cui non riusciamo a vedere il bello che ci è accanto...
oggi pomeriggio dedica la giornata a te stessa...dedicala a te...esci...fai qualcosa che ti piace fare...
sei tu che decidi se fare o meno quel gesto...
ma io faccio il tifo per te nel non cadere in questa cosa.
dai...non arrenderti!!!!
ti mando un sorriso sperando che sia contaggioso e possa portare un pò di luce nella tua giornata. Very Happy

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Gio Set 10, 2009 3:31 pm

so che è diffcile ascoltare gli altri quando si è in questi momenti...
ma spero farai la cosa migliore per te...
dacci tue notizie

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  novella il Gio Set 10, 2009 3:32 pm

per ora resisto, mi obbligo a pensare ad altro, grazie che mi stai vicina...

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Gio Set 10, 2009 10:54 pm

NON MOLLARE NOVELLAlol!
SIAMO TUTTI CON TE!!!!

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Cristina il Sab Set 26, 2009 9:32 pm

Hei novella...come va???
io sto vivendo un periodo un pò stressante...ma se riesco a resistere presto tornerò alla mia città studio...e da lì riprendo un pò la mia serenità...
tu invece che ci racconti?

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: presentazione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum