piccola mia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

piccola mia

Messaggio  debian il Dom Mar 30, 2008 9:05 pm

Delle volte siamo talmente concentrati in ciò di cui sentiamo la mancanza "affetto" che non ci accorgiamo neanche se la persona che ce lo offre è in buona fede o no. Talvolta pensiamo che il posto più sicuro in cui cercare affetto è la chiesa, perchè dicono tutti che dio è amore e allora ti sembra la sola cosa in cui poter credere e di cui poterti fidare, almeno fino a quando queste certezze non si scontrano con gli schiaffoni di un prete interessato più che ad ascoltare la tua storia, al tuo corpo. Eppure un po' d'affetto te lo da nonostante gli schiaffoni e tutto il resto, anche se non è molto ti fa un po' di bene a quella parte rimasta bambina che vuole soltanto un po' di quell'amore che continua a chiedere, ma non è quel genere di amore che interessa al prete. Tutto si frantuma improvvisamente e il solo modo per non precipitare giù è quello di non cercare più niente e rinchiuderti. Lo fai per qualche tempo ma poi quella parte bambina torna e riprende a chiederti di cercare ancora solo per un attimo, un attimo ancora perchè forse lì fuori troverò qualcuno... provo a superare i primi ostacoli (paure) ecco cè qualcuno che ti sta rispondendo, la bambina sorride, e invece le mie paure crescono, perchè so che soffrirà, "non ci credere ti prego, soffrirai ancora, non farlo, farai soffrire anche me, non farlo." ma è troppo tardi perchè si è già affezionata, lo ha già fatto perchè quel suo piccolo cuore è già pieno di speranza che questa volta non sarà come tutte le altre, ma so che invece non è così. Mi da affetto non è come tutti gli altri, viene a trovarmi e parlare con me. Non lo fa per te ma solo per se stesso, ma è tutto inutile perchè ormai quel poco affetto l'ha accecata, è solo un trucco per attirarla, ma lei non vuole credermi e continua a camminare verso quella persona. Ecco la prima ferita e ancora un'altra e poi ancora un'altra. Te l'avevo detto di non crederci, perchè non mi dai ascolto e lasci stare. No, voglio provare ancora soltanto una volta voglio provare a sentire quel frammento d'affetto, soltanto un'altra volta ti prego dammi un'altra possibilità, questa volta non mi farà più male. Se lo ha già fatto altre volte lo rifarà non fidarti ti prego. Ma è tutto inutile perchè non riesco più a fermarla. Quell'affetto si sta trasformando in odio ma non era questo che doveva succedere. Torna nuovamente a rinchiuderti piccola mia anche questa volta la tua ricerca è finita. Fanno male le nuove ferite ma passeranno anche queste, ti prego non permettere più che possano farmi ancora male. ti prego proteggimi.

debian

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: piccola mia

Messaggio  Mary il Dom Mar 30, 2008 11:42 pm

Cara Debian,
benvenuta di tutto cuore.
Capisco carissima il non volersi fidare, il volersi solo rinchiudere in se stessi e non far entrare più nessuno dalla porta del nostro cuore che abbiamo addirittura rinforzato con doppi muri per essere mggiormente al sicuro....
Ma tutto ciò, come penso stai già sperimentando, nuoce gravemente e specialmente alla bambina in te che sta gridando e chiedendo affetto....è sacrosanto diritto che quella bambina riceva quell affetto, ma quello con la A maiscola, quello autentico....Debian tutto ciò esiste e non è utopia...Oltre a persone interessate al loro tornaconto ce ne sono altre disposte a dare un vero aiuto...persone pronte a tenderti la mano, ma sta solo ed unicamente a te scegliere se prendere quella mano o dare ancora una volta una mandata di chiavi alla porta nella quale ti sei rinchiusa per difenderti...lo so che per fare una scelta del genere ci vuole molto coraggio specialmente quando siamo stati traditi così fortemente da persone per noi fidate e significative...
Io per quanto posso ti tendo con il cuore trepidante la mia di mano....
Un abbraccio Debian...scrivici come e quando vuoi! sunny

_________________
"Coltivati un giardino interiore: ti accompagnerà ovunque. E sarà la tua forza di vivere" (B.Ferrero)
avatar
Mary
Admin

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : Il mondo....

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: piccola mia

Messaggio  Cristina il Lun Apr 14, 2008 2:02 am

si si...concordo con mary...
sai debian...l'Amore autentico vero semplice...esiste!
anche io...da un anno circa...l'ho capito...conoscendo persone che mi hanno mostrato un'altra realtà...che pensavo nemmeno esistesse!
forse per te queste parole possono sembrare parole vuote...inutili...ma spero non sia così!
ora mi viene in mente una frase che mi diceva sempre una di queste speciali persone che ho conosciuto...
"La vera forza non sta nel non cadere mai, ma nel rialzarsi ad ogni caduta!!!"
debian...non smettere mai di sperare!
vedrai che l'Amore...quel sentimento di bene Vero arriverà e ti aprirà il cuore!
un abbraccio forte debian...noi siamo qui! Very Happy

_________________
Nessuno può limitare la nostra libertà interiore.
avatar
Cristina
Admin

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.02.08
Località : marche

Vedi il profilo dell'utente http://www.compagniinviaggio.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: piccola mia

Messaggio  novella il Mer Ago 19, 2009 1:28 pm

Debian è passato più di un anno dal tuo messaggio, chissà se passi ancora in questo sito... COME TI CAPISCO!!!! La piccola che è in noi che vuole amore, lo brama, lo desidera con tutta se stessa tanto da schiacciare la donna che siamo. Già. La piccola che vuole fidarsi, aprirsi, essere amata come non è mai stata. Già. Una delle persone di cui la mia bambina interiore si è fidata fino quasi a morirne, una dottoressa, disse una cosa molto giusta: "non abbiamo coperte, bisogna trovare qualcosa per stare caldi lo stesso". Intendeva che la mia bambina interiore, e mi pare anche la tua, forse non solo le nostre... ha bisogno di un calore atavico che non ha ricevuto quando ne aveva più bisogno e ora è "irrisolta", senza coperte appunto, e la nostra parte adulta deve cercare di far il possibile per tenerla calda lo stesso. Non tagliandosi, non facendosi del male, perché è alla bambina che facciamo del male, e di conseguenza non progrediamo. Questo lo dico con la testa, bada bene, la mia anima è un subbuglio, sto male in questo periodo, ma il nocciolo della questione credo sia proprio quello lì, le coperte. Dobbiamo trovarle, almeno cercarle, e che siano in Dio, in una psicologa, in un'amica, in un forum, è comunque buono per riuscire poi a tesserci noi da sole una coperta calda abbastanza da lasciarci sopportare il freddo, il buio. Io ci spero tanto, spero che anche tu ci speri ancora.

novella

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 19.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: piccola mia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum